Pop. Vicenza: Zonin ricorre su sequestri

Gianni Zoni, ex presidente della Banca Popolare di Vicenza, presenta ricorso contro i sequestri preventivi avviati dal Gip berico su richiesta della Procura. L'udienza è fissata per il prossimo 18 aprile in Tribunale a Vicenza. In quella occasione, tramite i propri avvocati, chiederà la restituzione di quanto è stato sequestrato nelle sue abitazioni di Montebello e Vicenza. L'ex presidente della Banca Popolare di Vicenza contesta il decreto con il quale il giudice ha disposto sequestri conservativi a favore di azionisti e risparmiatori che si sono costituiti parte civile nel processo in corso a Vicenza. Gli avvocati dei presunti danneggiati hanno posto i sigilli a quadri, mobili, tappeti e altri oggetti di valore.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. La Voce del trentino
  3. La Voce del trentino
  4. Vicenza Today
  5. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Folgaria

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...